Calendario editoriale: Febbraio 2023

Febbraio è il mese più romantico che ci sia!

San Valentino fu un vescovo di Terni che si recò a Roma per predicare il vangelo e convertire i pagani. Volle provare a convertire l’imperatore stesso a la leggenda vuole che per fosse condannato a morte e decapitato (la realtà storica sembra diversa).

Il giorno degli innamorati è San Valentino perché, sempre la leggenda, racconta che facesse riconciliare gli innamorati. La ricorrenza è stata istituita da Papa Gelasio I nel 496. Il giorno di San Valentino ha una lunga storia che affonda le sue radici nell’alto medioevo. Sono secoli che gli innamorati si scambiano messaggi d’amore il 14 febbraio.

2 – Giornata mondiale delle zone umide
2 – Giornata mondiale delle crèpes
3 – Giornata internazionale del Golden Retriever
4 – Giornata mondiale della lotta contro il cancro
5 – Giornata contro lo spreco alimentare
5 – World Nutella Day
6 – Giornata mondiale della vita
6 – Giornata internazionale contro le mutilazioni genitali femminili
7 – Giornata Mondiale per una Rete più sicura (Safer Internet Day)
7 – Giornata contro il bullismo e cyber bullismo
10 – Giorno del Ricordo (vittime delle Foibe)
11 – Giornata mondiale del malato
12 – Darwin day
12 – Giornata mondiale del matrimonio
13 – Giornata mondiale della radio
13 – Giornata internazionale dell’epilessia
14 – San Valentino
15 – Giornata mondiale dell’ippopotamo
15 – Giornata mondiale contro il cancro infantile
17 – Giornata del gatto
18 – Giornata Internazionale del risparmio energetico
20 – Giornata mondiale della giustizia sociale
21 – Giornata internazionale della lingua madre
22 – World Thinking Day
26 – Giornata mondiale del pistacchio
27 – Giornata mondiale dell’orso polare
27 – Giornata Mondiale delle ONG

Usa solo quello che ti serve

Ricorda che non tutti gli eventi e le giornate del mese vanno bene per tutti i brand. Usa solo quello che è coerente con te e con il tuo lavoro.

Eleonora Scheggi

Da anni aiuto le piccole attività e i liberi professionisti a dare voce alla loro attività portandole per mano nel loro percorso. Ogni giorno studio per rimanere aggiornata sulle novità social del momento e offrire sempre il meglio ai miei clienti.

La mia storia con la comunicazione comincia nel 2013, quando fui contatta da un quotidiano della provincia di Grosseto per propormi una collaborazione come corrispondente. Cominciò una delle esperienze più importanti della mia vita che mi portò nel 2015 a conseguire il tesserino da giornalista pubblicista e ottenere l’iscrizione all’albo toscano. Capì che ogni messaggio ha valore se si trova nel giusto canale e con il linguaggio adatto.

Nel 2017 sono arrivate le prima richieste come libero professionista ed ho aperto un nuovo capitolo della mia storia scegliendo di investire in un territorio in cui credo fortemente: la Maremma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *