Calendario editoriale: Dicembre 2022

Ultimo mese dell’anno, uno dei mesi più magici che ci sia!

Il Natale rende tutto più bello. Città e abitazioni si colorano di sfumature e profumi che trasformano le nostre giornate.

Ma ecco anche quello che ci aspetta in questa parte dell’anno che saluterà il 2022.

  • 1 – Giornata mondiale per la lotta all’AIDS
  • 2 – Giornata internazionale per l’abolizione della schiavitù
  • 3 – Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità
  • 4 – Giornata internazionale del ghepardo
  • 5 – Giornata internazionale del volontariato per lo sviluppo economico e sociale
  • 5 – Giornata internazionale del ninjia
  • 5 – Giornata mondiale del suono
  • 7 – Giornata internazionale dell’aviazione civile
  • 8 – Festa dell’Immacolata
  • 9 – Giornata mondiale contro la corruzione
  • 9 – Giornata mondiale per la commemorazione e per la dignità delle vittime di genocidio e della prevenzione di questo crimine
  • 10 – Giornata mondiale dei Diritti Umani
  • 10 – Giornata internazionale degli animali
  • 11 – Giornata mondiale del tango
  • 11 – Giornata internazionale della montagna
  • 12 – Giornata della stella di Natale
  • 12 – Giornata internazionale della neutralità
  • 15 – Giorno di Zamenhof
  • 18 – Giornata internazionale dei migranti
  • 18 – Giornata della lingua araba
  • 20 – Giornata della solidarietà umana
  • 21 – Primo giorno d’inverno
  • 25 – Natale
  • 26 – Santo Stefano
  • 31 – San Silvestro

Usa solo quello che ti serve

Ricorda che non tutti gli eventi e le giornate del mese vanno bene per tutti i brand. Usa solo quello che è coerente con te e con il tuo lavoro.

Eleonora Scheggi

Da anni aiuto le piccole attività e i liberi professionisti a dare voce alla loro attività portandole per mano nel loro percorso. Ogni giorno studio per rimanere aggiornata sulle novità social del momento e offrire sempre il meglio ai miei clienti.

La mia storia con la comunicazione comincia nel 2013, quando fui contatta da un quotidiano della provincia di Grosseto per propormi una collaborazione come corrispondente. Cominciò una delle esperienze più importanti della mia vita che mi portò nel 2015 a conseguire il tesserino da giornalista pubblicista e ottenere l’iscrizione all’albo toscano. Capì che ogni messaggio ha valore se si trova nel giusto canale e con il linguaggio adatto.

Nel 2017 sono arrivate le prima richieste come libero professionista ed ho aperto un nuovo capitolo della mia storia scegliendo di investire in un territorio in cui credo fortemente: la Maremma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *