Facebook cambia il news feed

L’algoritmo rimane ma ci sono più possibilità per visualizzare i contenuti

Ti sei mai chiesto perché all’improvviso, qualche anno fa, nel news feed di Facebook hai cominciato a visualizzare i post di un numero limitato di persone? Questo è stato il risultato del suo algoritmo. Questo, infatti, propone i contenuti che per te sono più interessanti. Adesso però ci sono delle novità. Facebook ha introdotto la possibilità di scegliere cosa visualizzare nel news feed introducendo altre due sezioni dal nome “Preferiti” e “Recenti” che puoi visualizzare nella versione app.

Adesso ti spiego cosa sono.

Cos’è il news feed

Ma andiamo per gradi. Il news feed è la famosissima sezione che compare ogni volta che apriamo Facebook, ovvero quella dove compare tutto il flusso delle notizie, o meglio dei post.

In sostanza una specie di home che ci piace tanto scrollare per vedere le ultime novità degli amici, pagine o gruppi che seguiamo.

Facebook stato principalmente costruito per connettere familiari e amici e l’algoritmo del news feed fa in modo che noi possiamo sempre trovare, nelle prime posizioni, i post che per noi sono più interessanti. L’intento è, ovviamente, migliorare l’esperienza e la fruizione dei contenuti.

Così, sulla base di alcuni criteri come le persone, le pagine e i gruppi che seguiamo, le preferenze che esprimiamo e in generale i nostri comportamenti sul social, ci vengono proposti alcuni contenuti ed altri no. Anche perché siamo arrivati al momento in cui riuscire a visualizzare tutti i post non sarebbe possibile a meno che tu non limiti veramente molto la tua cerchia.

Come cambia adesso

Adesso, oltre alla sezione home, puoi scegliere se visualizzare i “Preferiti” o i “Recenti” semplicemente selezionando ciò che ti interessa in alto. Quindi nella home continuerai a trovare l’algoritmo che svolge il suo lavoro di selezione dei contenuti per te. Nella sezione preferiti potrai visualizzare i contenuti di persone e pagine che scegli manualmente attraverso l’opzione “Gestisci i preferiti” o selezionandoli dalla home sui relativi post. E, in ultimo, puoi visualizzare i post recenti, un ritorno al vecchio news feed per intendersi. Qui compariranno i post in ordine cronologico.

Sinceramente questa novità a me è piaciuta molto. Tornare a poter visualizzare tutti i post recenti la trovo una grande possibilità. Si, è vero che l’algoritmo di Facebook funziona benissimo, ma trovavo abbastanza limitativo continuare a vedere solo i post delle solite persone e magari non più quelle dei primi contatti avuti su Facebook. Ma se il social blu è stato pensato per tenere rapporti con coloro con cui abbiamo condiviso una parte del nostro vissuto e adesso vivono lontano, questo ritorno all’origine mi fa molto piacere perché può essere un’occasione per tornare a vedere i loro contenuti e le loro esperienze.

Vuoi rimanere aggiornato su altre novità? Iscriviti alla mia newsletter!

Eleonora Scheggi

Da anni aiuto le piccole attività e i liberi professionisti a dare voce alla loro attività portandole per mano nel loro percorso. Ogni giorno studio per rimanere aggiornata sulle novità social del momento e offrire sempre il meglio ai miei clienti.

La mia storia con la comunicazione comincia nel 2013, quando fui contatta da un quotidiano della provincia di Grosseto per propormi una collaborazione come corrispondente. Cominciò una delle esperienze più importanti della mia vita che mi portò nel 2015 a conseguire il tesserino da giornalista pubblicista e ottenere l’iscrizione all’albo toscano. Capì che ogni messaggio ha valore se si trova nel giusto canale e con il linguaggio adatto.

Nel 2017 sono arrivate le prima richieste come libero professionista ed ho aperto un nuovo capitolo della mia storia scegliendo di investire in un territorio in cui credo fortemente: la Maremma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *