Novità Pinterest

Dal codice di condotta la creator found fino all’integrazione con Shopify

Ebbene si, le novità del 2021 sono molte in tutti i social. Pinterest, in questo contesto, sta conoscendo un deciso incremento con 459 milioni di utenti attivi al mese.

Per questo Pinterest sta sempre più migliorando gli strumenti a disposizione sia delle aziende che dei creator.

Vediamo insieme le ultime novità.

Pin Storia

Un nuovo modo di condividere contenuti su Pinterest. A differenza dei normali pin, ti consentono di condividere fino un massimo di 20 pagine di video, immagini e testo e serve per illustrare tutti i passaggi di una ricetta, un lavoretto o una qualsiasi idea di un creator.

I pin storia possono sono posizionati in alto nel feed dell’app e in altri posizionamenti, e sono riconoscibili tramite un apposito simbolo distintivo messo in alto a sinistra. Possono essere condivisi sulle bacheche come i normali pin.

Creator Code

Poche regole che puntino a mantenere Pinterest un luogo positivo. Questo è il creator code che al suo interno racchiude 5 linee guida così come riportato da Pinterest:

Sii gentile: assicurati che i contenuti non insultino o denigrino gli altri

Controlla i miei fatti: assicurati che le informazioni siano accurate e reali

Sii consapevole dei fattori scatenanti: pratica la discrezione quando si tratta di contenuti visivamente sensibili 

Pratica l’inclusione: non escludere mai intenzionalmente determinati gruppi o comunità

Non nuocere: assicurati che qualsiasi invito all’azione o sfida sia sicuro”

Creator Fund

Sempre nell’ottica di rendere il social un ambiente di ispirazione ecco che Pinterest introduce il creator fund, ovvero una somma di 500.000 dollari per retribuire i creator e attirare la loro attenzione.

La partenza è per otto creator provenienti da ambienti sottorappresentati, sempre per spingere i valori positivi sulla piattaforma. Ma l’intenzione è quella di ampliare la rosa degli account durate il 2021.

Integrazione Shopify

Cresce la partnership tra Pinterest e Shopify aggiungendo 27 nuovi Paesi tra cui compare anche l’Italia. L’integrazione da la possibilità agli e-commerce Shopify di trasformare semplicemente i prodotti del catalogo in pin prodotto e agevolarne la pubblicità sul social.

Non sai se Pinterest è un social adatto alla tua azienda? Chiedimi una consulenza.

Per rimanere aggiornato sulle news del mio blog iscriviti all’Aperiletter.

Eleonora Scheggi

Da anni aiuto le piccole attività e i liberi professionisti a dare voce alla loro attività portandole per mano nel loro percorso. Ogni giorno studio per rimanere aggiornata sulle novità social del momento e offrire sempre il meglio ai miei clienti.

La mia storia con la comunicazione comincia nel 2013, quando fui contatta da un quotidiano della provincia di Grosseto per propormi una collaborazione come corrispondente. Cominciò una delle esperienze più importanti della mia vita che mi portò nel 2015 a conseguire il tesserino da giornalista pubblicista e ottenere l’iscrizione all’albo toscano. Capì che ogni messaggio ha valore se si trova nel giusto canale e con il linguaggio adatto.

Nel 2017 sono arrivate le prima richieste come libero professionista ed ho aperto un nuovo capitolo della mia storia scegliendo di investire in un territorio in cui credo fortemente: la Maremma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *