Nuove funzionalità di Whatsapp

Sempre più opzioni per usare facilmente l’app si messaggistica istantanea

Se mi conosci sai bene quanto io creda in questo strumento per ogni tipo di business. La comunicazione è radicalmente cambiata negli ultimi decenni e Whatsapp, soprattutto nella versione Business (ti parlavo qui dei vantaggi di usarla per il tuo lavoro), può veramente essere un canale veloce e pratico per comunicare con i tuoi clienti.

Come tutto il mondo Meta, anche Whatsapp cerca di stare al passo con i tempi rispondendo alle esigenze, sempre più incalzanti, della nostra vita quotidiana.

Limite all’inoltro dei messaggi per constrare le fake news

L’esempio più eclatante lo abbiamo tutti vissuto con l’avvento della pandemia. Siamo stati tempestati da moltissime informazioni, molte delle quali a volte non sono state altro che bufale condivise da chi non era correttamente informato sui fatti.

Whatsapp sta così limitando l’inoltro dei messaggi a un solo gruppo alla volta per constrastare questo fenomeno.

Messaggi vocali

Forse te ne sarai già accorto ma le novità sui messaggi vocali sono davvero tantissime.

  • Rirpoduzione velocizzata x1,5 o x2, selezionabile facendo tab sulla parte destra del messaggio vocale;
  • Visualizzazione a forma di onda per visualizzare l’intesità del suono;
  • Riascolta i messaggi prima di inviarli;
  • Riproduci in background, per facilitare l’ascolto anche se devi uscire dell’app;
  • Metti in pausa e ricomincia l’ascolto da dove hai interrotto;
  • Metti in pausa la registrazione.

Whatsapp Community

I gruppi sono utili ma le nuove esigenze impongono a organizzazioni un uso più pratico delle chat. Così Whatsapp per ottimizzarne l’utilizzo, sta implementando le Community che “consentirà alle persone di aggregare gruppi separati in un gruppo più grande secondo la struttura a loro più congeniale”, come si legge nel blog di Whatsapp.

Si potrà:

  • Fare chiamate audio fino a 32 partecipanti;
  • Inserire le reazioni ai messaggi;
  • Condividere file fino a 2GB;
  • Gli amministratori potranno moderare le chat.

Questa nuova funzionalità potrebbe essere adatta anche per la tua azienda. Tieniti aggiornato per capire quali benefici potresti trarne.

Eleonora Scheggi

Da anni aiuto le piccole attività e i liberi professionisti a dare voce alla loro attività portandole per mano nel loro percorso. Ogni giorno studio per rimanere aggiornata sulle novità social del momento e offrire sempre il meglio ai miei clienti.

La mia storia con la comunicazione comincia nel 2013, quando fui contatta da un quotidiano della provincia di Grosseto per propormi una collaborazione come corrispondente. Cominciò una delle esperienze più importanti della mia vita che mi portò nel 2015 a conseguire il tesserino da giornalista pubblicista e ottenere l’iscrizione all’albo toscano. Capì che ogni messaggio ha valore se si trova nel giusto canale e con il linguaggio adatto.

Nel 2017 sono arrivate le prima richieste come libero professionista ed ho aperto un nuovo capitolo della mia storia scegliendo di investire in un territorio in cui credo fortemente: la Maremma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *