Come programmare i tuoi post

Organizza i tuoi social in maniera professionale

Se vuoi mantenere organizzati i tuoi canali social, con pubblicazioni constanti e strategiche, una delle cosa fondamentali è creare un calendario editoriale. Per farlo è anche necessario conoscere i modi e gli strumenti con cui si possono programmare i post nei giorni e negli orari in cui i followers sono maggiormente connessi.

Esistono sistemi nativi di Meta per programmare i post così come dei tool di terze parti che fanno questo lavoro per più canali social. Vediamo nel dettaglio quali sono.

N.B. Quelli che ti elenco di seguito non sono gli unici modi in cui puoi programmare i tuoi post ma sono quelli che utilizzo io e con cui mi trovo meglio. Se vuoi approfondire l’argomento puoi segnalarmelo e crearò altri contenuti su questo tema.

Programmare i post Facebook e Instagram da desktop

Programmare i post Facebook e Instagram da mobile

Tool per programmare i post su più piattaforme

Programmare i post Facebook e Instagram da desktop

Per programmare i post e stories su Facebook e Instagram da pc io uso la Business Suite. Prima era uno strumento a me, come tanti altri social media manager, totalmente sconosciuto. Meta lo aveva implementato per semplificare il lavoro solo dei piccoli business quindi, chi come me aveva più pagine collegate, non vi aveva accesso. Adesso però le cose sono cambiate e tutti possono accedervi.

La prima cosa da fare è andare all’indirizzo business.facebook.com dove ti comparirà una schermata simile a questa.

Home di Meta Business Suite

Successivamente devi fare clic su Strumento di pianificazione e compare questa finestra dove potrai successivamente vedere il calendario dei post programmati. Puoi crearli direttamente dalla parte centrale o cliccare sul pulsante Crea in alto a destra.

Come prima cosa ti chiede di impostare la data e l’orario di pubblicazione e ti propone automaticamente tre momenti in cui pubblicare i tuoi post. Sono orari adatti per la tua pagina perché vengono pressi sulla base dell’attività dei tuoi followers negli ultimi 7 giorni sulle piattaforme e rispondono alla famosa domanda qual è l’orario migliore per pubblicare.

N.B. Ogni pagina o account ha giorni e orari migliori per pubblicare sulla base della propria fan base.

Non esiste un orario unico per tutti.

Adesso puoi creare il tuo post. Puoi scegliere quale piattaforma e personalizzare il copy come meglio credi in maniera separata su Facebook e Instagram dalla parte centrale. Sulla destra puoi invece vedere le anteprime selezionando in alto i vari posizionamenti.

Una volta finito devi semplicemente cliccare sul pulsante blu in basso a destra ed il tuo post sarà programmato.

Programmare i post Facebook e Instagram da mobile

Cambio dispositivo ma lo strumento rimane lo stesso. Da mobile devi scaricare l’app Business Suite dove puoi fare molte cose e anche programmare post e storie su Facebook e Instagram.

Dopo aver collegato il tuo account Facebook ti troverai questa schermata di Home.

Se hai più pagine collegate puoi selezionarle dall’icona in alto a sinistra.

Non ti resta che andare sul pulsante blu che trovi nelle parte inferiore. Mentre dal calendarietto sulla sinistra accanto al pulsante puoi trovare il calendario dei contenuti pubblicati, programmati e in bozze.

Seleziona ciò che vuoi programmare e segui le istruzioni per inserire il contenuto. Anche qui puoi scegliere se pubblicare su Facebook, Instagram o su entrambi.

Una volta terminato vai su Avanti e procedi con la programmazione o la pubblicazione del tuo contenuto. Scorrendo in giù potrai anche vedere l’anteprima.

Tool per programmare i post su più piattaforme

Se gli strumenti interni di pubblicazione non ti hanno convinto sappi che ci sono tantissimi strumenti di terze parti per programmare i contenuti social anche su molte più piattaforme di Facebook e Instagram per riuscire ad ottimizzare ancora di più il tempo speso nella creazione del tuo calendario editoriale.

Questi strumenti possono offrirti moltissime altre funzionalità come report ed esportazioni dei calendari divisi per progetti e canali. Personalmente uso PostPickr per i miei clienti che trovo davvero molto utile. Te ne parlavo qui.

Se vuoi pensare ad usare un tool esterno il consiglio che ti do è di usufruire delle versioni e prove gratuite per trovare quello che fa al caso tuo e con cui ti senti più a tuo agio.

banner

Eleonora Scheggi

Da anni aiuto le piccole attività e i liberi professionisti a dare voce alla loro attività portandole per mano nel loro percorso. Ogni giorno studio per rimanere aggiornata sulle novità social del momento e offrire sempre il meglio ai miei clienti.

La mia storia con la comunicazione comincia nel 2013, quando fui contatta da un quotidiano della provincia di Grosseto per propormi una collaborazione come corrispondente. Cominciò una delle esperienze più importanti della mia vita che mi portò nel 2015 a conseguire il tesserino da giornalista pubblicista e ottenere l’iscrizione all’albo toscano. Capì che ogni messaggio ha valore se si trova nel giusto canale e con il linguaggio adatto.

Nel 2017 sono arrivate le prima richieste come libero professionista ed ho aperto un nuovo capitolo della mia storia scegliendo di investire in un territorio in cui credo fortemente: la Maremma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *