Calendario editoriale: Gennaio 2022

Il nuovo anno è alle porte, pronti per immergervi in un 2022 pieno zeppo di ricorrenze da usare nel vostro calendario editoriale?

Quest’anno ho arricchito la lista di tante altre occasioni per poter nutrire con ancora più contenuti social e blog e avere spunti per parlare degli argomenti più affini al tuo brand.

Come si usano le ricorrenze

Non tutte e non indistintamente. Seleziona solo quelle che sono attinenti al tuo lavoro e al tuo brand. Se hai un ristorante fare un post per la giornata degli spaghetti potrebbe essere una cosa interessante ma se noleggi sci magari scegli di pubblicarne uno per la giornata della neve.

Puoi utilizzare le giornate mondiali o internazionali per parlare di temi importanti che ti stanno a cuore, sempre che siano legati a quello che fai e che pubblicizzi nei vari account.

Gennaio 2022

  • 1 Capodanno;
  • 1 Giornata mondiale della pace;
  • 1 Giornata del pubblico dominio;
  • 2 Giornata dell’introverso;
  • 4 Giornata Mondiale del Braille;
  • 4 Giornata mondiale dell’ipnotismo;
  • 4 Giornata mondiale degli spaghetti;
  • 6 Epifania;
  • 6 inizio saldi invernali;
  • 7 Festa del tricolore;
  • 8 Giornata della rotazione della Terra
  • 13 Giornata mondiale del dialogo fra religioni e omosessualità;
  • 14 Giornata mondiale della logica;
  • 16 Giornata mondiale della neve;
  • 17 Giornata internazionale della pizza italiana;
  • 17 Blue monday (il giorno più triste dell’anno);
  • 17 Giornata del dialogo fra cattolici e ebrei;
  • 17 Giornata nazionale del dialetto delle lingue locali;
  • 19 Museum selfie day;
  • 20 Giornata mondiale del cinema italiano;
  • 21 Giornata mondiale dell’abbraccio;
  • 23 Giornata della scrittura;
  • 24 Giornata internazionale dell’educazione;
  • 27 Giornata della memoria;
  • 28 Giornata europea della protezione dei dati personali;
  • 31 Giornata mondiale per i malati di lebbra.

Torna il prossimo mese per scoprire cosa ci riserva febbraio!

Eleonora Scheggi

Da anni aiuto le piccole attività e i liberi professionisti a dare voce alla loro attività portandole per mano nel loro percorso. Ogni giorno studio per rimanere aggiornata sulle novità social del momento e offrire sempre il meglio ai miei clienti.

La mia storia con la comunicazione comincia nel 2013, quando fui contatta da un quotidiano della provincia di Grosseto per propormi una collaborazione come corrispondente. Cominciò una delle esperienze più importanti della mia vita che mi portò nel 2015 a conseguire il tesserino da giornalista pubblicista e ottenere l’iscrizione all’albo toscano. Capì che ogni messaggio ha valore se si trova nel giusto canale e con il linguaggio adatto.

Nel 2017 sono arrivate le prima richieste come libero professionista ed ho aperto un nuovo capitolo della mia storia scegliendo di investire in un territorio in cui credo fortemente: la Maremma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *